Fondounimpresa

L'arrivo delle QR-fattura e eBill

News, 30.08.2021

PostFinance sta promuovendo la digitalizzazione del traffico dei pagamenti e l’introduzione dei nuovi prodotti, la QR-fattura ed eBill. Le polizze di versamento rosse e arancioni saranno pertanto eliminate definitivamente per tutti i clienti bancari svizzeri al 30 settembre 2022. Per le imprese che non l’hanno già fatto, è giunto il momento di adeguare i propri sistemi.

È importante che gli emittenti di fatture con soluzioni hardware e software provvedano tempestivamente all’adeguamento del traffico dei pagamenti, in particolare della contabilità creditori e debitori, ai nuovi sistemi. Si consiglia alle aziende che non hanno ancora provveduto all’adeguamento dei sistemi, di contattare, quanto prima la propria banca e il proprio partner IT, così da per ricevere il sostegno necessario negli interventi di pianificazione e transizione alla QR-fattura e a eBill. Una volta adeguata l’infrastruttura, l’intero processo di fatturazione e pagamento risulta molto più efficiente. Le imprese possono inoltre beneficiare dei vantaggi delle opzioni avanzate di cash management.

Quali sono i vantaggi di questi nuovi strumenti?

  1. Più efficienza nell'amministrazione, grazie all'automatizzazione del processo di fatturazione e del traffico dei pagamenti.
  2. Verifica dei pagamenti semplificata grazie alla riduzione delle operazioni manuali.
  3. Meno errori, perché tutte le informazioni di pagamento vengono trasmesse in forma elettronica.
  4. Minore dispendio di risorse, perché non è più necessario ordinare polizze di versamento prestampate.
  5. Si riduce o si elimina del tutto l'uso della carta.
  6. Le imprese possono scegliere tra QR-fattura ed eBill, o combinare entrambe le soluzioni, in base alle loro esigenze e a quelle dei loro clienti.

La QR-fattura è la versione moderna delle polizze di versamento. Può essere stampata o generata in formato digitale e si compone di una sezione pagamento e di una ricevuta. Nello Swiss QR Code al centro della sezione pagamento sono contenute tutte le informazioni che nella fattura appaiono anche in forma di testo. I destinatari delle fatture possono sfruttare già oggi i vantaggi della QR-fattura e pagare in modo digitale. Gli istituti finanziari svizzeri hanno provveduto all’adeguamento delle proprie soluzioni di mobile banking ed e-banking per consentire ai propri clienti – privati o aziende – di scansionare e pagare comodamente le QR-fatture. La QR-fattura, inoltre, può essere utilizzata per il pagamento anche agli sportelli postali e può essere inviata alla banca tramite ordine di pagamento in busta.

L’eBill, invece, rappresenta un ulteriore passo avanti rispetto alla QR-fattura e realizza già oggi in Svizzera un processo di pagamento digitale senza soluzione di continuità: gli emittenti delle fatture inviano le fatture direttamente e in modo sicuro all’e-banking e al mobile banking dei loro clienti, che possono verificare tutte le informazioni online e autorizzare il pagamento della fattura con un semplice clic. In questo modo per gli emittenti di fatture diminuisce il lavoro amministrativo, possono contare su pagamenti in entrata affidabili e mantenere il controllo sul processo di fatturazione.

Abbiamo dei corsi per te