Questo sito fa parte del dominio "ti.ch" ufficiale dell'Amministrazione cantonale della Repubblica e Cantone Ticino.

La dicitura https:// garantisce la trasmissione criptata dei dati e una navigazione sicura e riservata.

Consulenza Corsi

Le parti

Il business plan è generalmente costituito da tre parti:

Un business plan ben strutturato facilita la lettura e la comprensione. Seguite quindi la scaletta, detta "Check-List" nell'elaborare il vostro business plan, scegliendo tra i vari aspetti che caratterizzano i punti principali solo ciò che serve ad illustrarne al meglio la vostra visione e idea imprenditoriale.

1. Parte introduttiva

La parte introduttiva descrive i soci promotori dell'iniziativa, l'idea imprenditoriale e la sua genesi:

  1. Dati dell'imprenditore
  2. Dati dell'azienda
  3. Riassunto

Scopri la Parte introduttiva

2. Parte descrittiva

La parte descrittiva illustra l'analisi di fattibilità dell'idea imprenditoriale nel proprio contesto di mercato e l'organizzazione di tale attività:

  1. Strategia d'impresa
    (idea generale di attività)
  2. Direzione
    (esperienze professionali e capacità / lacune amministrative)
  3. Clientela
  4. Prodotti e servizi
  5. Produzione
  6. Fornitori (approvigionamento)
  7. Fattori di successo
  8. Localizzazione e concorrenza
  9. Politica dei prezzi
  10. Organizzazione della vendita
  11. Pubblicità e relazioni pubbliche
  12. Coperatura rischi (gestionali e assicurativi)
  13. Analisi SWOT
    (punti forti, punti deboli, opportunità, minacce / rischi esterni)
  14. Tempistiche

Scopri la Parte descrittiva

3. Parte finanziaria

La parte finanziaria tratta e sviluppa la previsione economico - finanziaria dell'impresa:

  1. Piano delle necessità finanziarie
  2. Conto economico previsionale (o budget preventivo)
  3. Piano di finanziamento
  4. Piano di liquidità

Scopri la Parte finanziaria