Questo sito fa parte del dominio "ti.ch" ufficiale dell'Amministrazione cantonale della Repubblica e Cantone Ticino.

La dicitura https:// garantisce la trasmissione criptata dei dati e una navigazione sicura e riservata.

Consulenza e corsi

Le parti

Il business plan è generalmente costituito da tre parti:

1. Parte introduttiva2. Parte descrittiva3. Parte finanziaria
Descrive i soci promotori dell'iniziativa, l'idea imprenditoriale e la genesi dell'idea.Illustra l'analisi di fattibilità dell'idea imprenditoriale sul mercato e l'organizzazione descrittiva dell'attività.   Sviluppa la previsione economico - finanziaria dell'impresa.

Un business plan ben strutturato facilita la lettura e la comprensione. Seguite quindi la scaletta, detta "Check-List" nell'elaborare il vostro business plan, scegliendo tra i vari aspetti che caratterizzano i punti principali solo ciò che serve ad illustrarne al meglio la vostra visione e idea imprenditoriale.

1. Parte introduttiva

  1. Dati dell'imprenditore
  2. Dati dell'azienda
  3. Riassunto

2. Parte descrittiva

  1. Strategia d'impresa
    (idea generale di attività)
  2. Direzione
    (esperienze professionali e capacità / lacune amministrative)
  3. Clientela
  4. Prodotti e servizi
  5. Produzione
  6. Fornitori (approvigionamento)
  7. Fattori di successo
  8. Localizzazione e concorrenza
  9. Politica dei prezzi
  10. Organizzazione della vendita
  11. Pubblicità e relazioni pubbliche
  12. Coperatura rischi (gestionali e assicurativi)
  13. Analisi SWOT
    (punti forti, punti deboli, opportunità, minacce / rischi esterni)
  14. Tempistiche

3. Parte finanziaria

  1. Piano delle necessità finanziarie
  2. Conto economico previsionale (o budget preventivo)
  3. Piano di finanziamento
  4. Piano di liquidità

Impara dagli esperti

Consulenza e Corsi